Info dettagli – Viaggio alla scoperta della Georgia

Questo programma è stato ideato in maniera “modulare” e le attività di ogni singolo giorno rappresentano un singolo modulo; sicché i moduli (e perciò i giorni) risultano tra di loro quasi sempre intercambiabili e possono essere spostati, aggiunti e sottratti, secondo necessità.
Tale progettazione viene incontro alle diverse esigenze di tipo tecnico, legate alla differente disponibilità di tempo della clientela, alla cadenza dei voli aerei, agli orari di apertura e ai turni di riposo di alcune risorse turistiche e, talvolta, alle condizioni meteorologiche.
A richiesta e allo scopo di soddisfare i bisogni della clientela – ci si rende disponibili a concordare preventivamente una diversa strutturazione del programma, soprattutto nell’ipotesi di dover raccordare la programmazione stessa all’operativo voli: in tal caso si può togliere o aggiungere uno o più moduli.

Il presente “pacchetto” prevede servizi per 9 giorni / 8 notti. Pernottamenti in strutture ricettive di qualità alta, con sistemazione in camere doppie e trattamento di pensione completa.
QUOTE DI PARTECIPAZIONE: da conteggiarsi in riferimento al numero dei partecipanti – QUOTAZIONE IMMEDIATA A RICHIESTA

La quota comprende i soli servizi a terra e più precisamente:
Accoglienza in aeroporto e trasferimenti dall’aeroporto – albergo e viceversa;
Presenza e servizi di una guida parlante italiano, durante l’intero soggiorno;
Adeguato mezzo di trasporto, con conducente, per gli spostamenti programmati;
Soggiorno in strutture ricettive di qualità, con sistemazione in camere doppie e trattamento di pensione completa (pernottamenti, colazioni, pranzi e cene);
Ingressi se e dove previsti.

La quota non comprende:
Il viaggio aereo e le relative tasse aeroportuali;
Le bevande ai pasti, salvo l’acqua;
Le spese strettamente personali, le eventuali mance e quant’altro esplicitamente non previsto nel precedente paragrafo “La quota comprende”.

Documenti necessari per l’ingresso in Georgia:
per i turisti provenienti da un Paese facente parte dell’Unione Europea è sufficiente mostrare il proprio passaporto in corso di validità (scadenza non antecedente a sei mesi dopo quello del previsto rientro). Non è richiesto alcun visto d’entrata e/o di soggiorno.